FIRMA PER FAR NASCERE IL PARCO DELLA BIODIVERSITÀ

Le cave di Marocco sono un’area di circa 20 ettari tra i comuni di Venezia e Mogliano Veneto costituita da un insieme di bacini acquei e aree boscate.

FIRMA PER FAR NASCERE IL PARCO DELLA BIODIVERSITÀ

In una zona molto urbanizzata, tra i comuni di Venezia e Mogliano Veneto, si trova un’area di circa 20 ettari, fortunatamente ancora non edificata, costituita da un insieme di bacini acquei e aree boscate, le cave di Marocco.
Dal 2004 il Comitato a Difesa delle ex Cave di Marocco si batte per salvarne la ricca BIODIVERSITA’.
>> Per conoscere le cave di Marocco visita il sito www.cavedimarocco.it

DIFENDIAMO IL NUOVO PARCO DAL CEMENTO
Chiediamo al Sindaco di Mogliano Veneto:
• che l’eventuale edificazione sia limitata alle sole parti degradate dell'area, dove già oggi sono esistenti dei capannoni in disuso.
• che l’area umida dei bacini e del bosco con la necessaria fascia di rispetto, sia posta sotto stretta tutela ambientale, a evitare futuri stravolgimenti, incompatibili con la destinazione d’uso da noi individuata.

**la tua firma**



Comitato a difesa delle ex cave di Marocco
2,921 firme = 97% dell'obiettivo
0
3,000

Condividi con i tuoi amici: