Domenica 28 Aprile-uscita: da Quantin alla casa del Diaol

Amici camminatori curiosi, se il tempo atmosferico sarà con noi domenica 28 aprile avremo la possibilità di ammirare la Primavera in tutto il suo splendore attraversando i prati e i boschi della parte nord della dorsale del Nevegal.

Parcheggeremo a Quantin, la frazione più alta di Ponte nelle Alpi, proprio sotto al bar pizzeria che si trova nella piazzetta di fianco alla chiesa. Saliremo per strada bianca che poi diventa sentiero fino alla casa o casera del Diaol circondata da ciliegi selvatici come nella foto, siamo sopra al lago di Santa Croce. Un ultimo tratto di ripida salita, l’unico, e inizierà una lunga discesa che ci porterà a Pian Longhi ove faremo sosta pranzo al sacco o al bar ristorante chi vorrà.

In loco da pochi anni è attiva una struttura dedicata al giornalista sportivo Paolo Valenti; sarà anche quella che ci ospiterà alla mattina per la sosta tecnica-colazione non essendo il bar pizzeria di Quantin adatto per le colazioni.

Da Pian Longhi, dopo un breve tratto su strada asfaltata, torneremo a scendere tra prati e boschetti fino alle auto. Al termine potremo anche ammirare il ripristino dei lavatoi nei pressi del torrente che crea una bella forra.

Il percorso è facile, ma, soprattutto in caso di giornata calda, può risultare faticoso per chi non ha un po’ di allenamento. Sono 11 km o poco più.

E’ necessario prenotarsi rispondendo a questa mail e contattando per chiarimenti Roberto Masiero o il sottoscritto come leggete nella locandina.

Paolo