COSA CHIEDEREMO AL PROSSIMO SINDACO/A

In merito alle questioni affrontate sabato 4 maggio al Centro Anziani, su cui i candidati sindaci hanno potuto esprimere un loro parere, ecco la nostra lettera rivolta a chi nel prossimo futuro governerà il territorio di Mogliano Veneto:

I temi sono: Consumo di suolo, stato di salute della nostra aria e delle nostre acque, proposte di allargamento di aree verdi e corridoi ecologici, energia rinnovabile e comunità energetiche, cave di Marocco.

1 Consumo di suolo: andare a una moratoria di tutte le nuove trasformazioni, destinazioni d’uso, per verificare la concreta possibilità di arrestare un ulteriore consumo….

2 Biodiversità: dopo l’inserimento in Costituzione della necessità di salvaguardare la biodiversità esistente sul territorio nazionale e tenuto conto della sperabile definitiva approvazione a livello europeo della Restoration law (norma che si propone di portare entro il 2030 il territorio di ogni stato europeo al recupero di almeno il 20% di una vera biodiversità) diventa impellente mettere in atto iniziative per la salvaguardia effettiva delle cave di Marocco.

Continua a leggere : https://www.cavedimarocco.it/blog/wp-content/uploads/2024/05/2024-maggio-co.-sta.-x-il-futuro-Sindaco.pdf