RINVIATA Domenica 7 Ottobre – Uscita: Cansiglio in autunno, da Campon a malga Mezzomiglio.

Amici tra la notte e stamattina le previsioni sono peggiorate su due dei tre
siti che abitualmente consultiamo.

Dopo consultazione anche con l’amico poeta Uliana, non possiamo non tenerne
conto e pertanto si rinvia a data da destinarsi.


Amici, sempre sperando di essere benvoluti da Giove pluvio, domenica 7 ottobre correremo il rischio di trovarci solo tra uomini, le donne a quanto pare (quelle moglianesi almeno) saranno tutte alla “Marcia in rosa”. Qualcuna però si ostinerà a seguirci.
Ci sarà una novità assoluta, spero nessuno rinunci in conseguenza a ciò; conosceranno il bosco e il paesaggio di queste belle Prealpi dei centroafricani, quindi non appartenenti all’etnia bianco caucasica da sempre protagonista delle nostre escursioni. Tranquilli, non sono clandestini, sono rifugiati che stanno dando una mano alla manutenzione del Parco Arcobaleno di Mogliano Veneto. (altro…)

Lettera all’Eco di Mogliano Agosto 2018

In seguito alle dichiarazioni riguardante il nuovo Pat da parte di due professionisti del settore costruzioni, riportate nel numero di Luglio-Agosto dell’Eco di Mogliano, Comitato Cave e Salviamo il paesaggio Mogliano si sentono in obbligo di dover rispondere. Segue testo della lettera inviata alla redazione dell’Eco:

Gentile Direttore, mi riferisco all’articolo: Nuovo PAT? Scettici gli operatori del settore, ove la sua collaboratrice Laura Colandro riporta alcune dichiarazioni dell’architetto Massimiliano Visentin, che opera per conto dell’imprenditore edile Federico De Lazzari, ben noto in città, e quelle di un altro architetto, da cui, per la verità, ci aspettavamo un atteggiamento diverso, Radames Zaramella… (apri il pdf per continuare)

Lettera a ECO agosto 2018.pdf

Trattamento dati personali

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679
(General Data Protection Regulation)

Gentile Signore/a,
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

1. Finalità del Trattamento
I dati da Lei forniti verranno utilizzati allo scopo e per le finalità connesse agli scopi statutari del Comitato a difesa delle ex cave di Marocco e del collegato Forum
Salviamo il Paesaggio – Mogliano Veneto, per comunicazioni varie ed eventi.

2. Modalità del Trattamento
Le modalità con la quale verranno trattati i dati personali contemplano procedure informatizzate e tali dati potranno essere eventualmente conosciuti solo da soci del Direttivo del Comitato.

3. Conferimento dei dati
Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 sono obbligatori ,
l’eventuale rifiuto dell’autorizzazione comporta l’impossibilità a essere informati sulle attività delle due associazioni.

4. Comunicazione e diffusione dei dati
I dati forniti non potranno essere comunicati a terzi salvo esplicita richiesta e successiva autorizzazione e solo per le finalità statutarie di entrambe le associazioni.

5. Titolare del Trattamento
Il titolare del trattamento dei dati personali è il presidente pro tempore del Comitato a difesa delle ex cave di Marocco nonché coordinatore di Salviamo il Paesaggio – Mogliano Veneto: Paolo Favaro, paolobiblio.favaro@gmail.com, cellulare 329 9568311.

6. Diritti dell’interessato
In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d) ottenere la limitazione del trattamento;
e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone siche, compresa la profilazione.
h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
i) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
j) proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Nel caso non si riceva da parte vostra richiesta di essere cancellati dalla mail list nella quale, a suo tempo, avete richiesto di essere inclusi, le comunicazioni continueranno a pervenirvi come d’abitudine.

Mogliano Veneto 6-8-2018 Paolo Favaro

Osservazioni del Comitato e Salviamo il Paesaggio al P.A.T – maggio 2018

Si presentano n. 4 Osservazioni al documento del PAT di Mogliano Veneto, confidando siano tenute in considerazione prima dell’approvazione.
In particolare sono riferite a:
Norme di attuazione
Relazione tecnica
Tavola vincoli: Carta dei Vincoli e della Pianificazione Territoriale TAV. 1a e 1b, TAV. Invarianti, Carta della Trasformabilità
Compilazione scheda Regionale Allegato A, avuta a riferimento la delibera di G. C.le n. 213 del 24-8-2017 e la L. R. 14/2017

PAT Osservazione Forum a Norme di attuazione _2_

PAT Osservazione Forum a relazione tecnica

PAT osservazione Cartografie relative alle cave di Marocco

PAT osservazione scheda regionale territorio

 

Domenica 27 Maggio – Uscita: prati, boschi e chiesette di Tisoi.

Amici camminatori abbiamo visitato Tisoi, attraversando prati spettacolari che si alternavano a boschetti, in cui si nascondevano chiesette e aziende agri turistiche.
L’escursione si è chiusa col botto (intenso in senso storico-artistico). E come ogni anno all’ultima escursione non ci siamo fatti mancare una bella lavata. Ci rivediamo a Settembre per le uscite di inizio autunno!

 

Domenica 6 Maggio – Uscita: i colli Euganei di Battaglia Terme

Stupenda giornata e stupendi luoghi! Certo il caldo e la salita ci hanno messo a dura prova, ma la voglia di scoprire il paradiso dei colli di Battaglia Terme ha sicuramente motivato la fatica. Ringraziamo coloro che ci hanno guidato e seguito nel cammino, tra i quali il fotografo Paolo Spigariol, e gli Alpini di Teolo e il Parco che hanno falciato l’erba per permettere parte della camminata. Alla prossima!

 

 

Domenica 15 Aprile – Uscita : il Piave delle grave di Papadopoli

Domenica 15 aprile sono ricominciate le uscite in ambiente organizzate dal Comitato Cave. Si è camminato tra Salettuol e Candelù, frazioni di Maserada sul Piave, a ridosso delle Grave di Papadopoli. Abbiamo visitato la campagna e i vigneti limitrofi alle ghiaie del letto plavense rientrando attraverso l’area golenale. Abbiamo ricordato gli avvenimenti della Grande Guerra, visitando la località Mulino della sega a San Bartolomeo e il sacrario militare di Fagarè. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!

 

Conferenze 2018: conoscere l’ambiente- il punto di vista giuridico. Martedì 20 Marzo

Con questa serata si è concluso il ciclo di conferenze dell’ inverno 2018. E’stata una serata interessantissima, che ha evidenziato l’impegno e la passione che i nostri forestali mettono al servizio dell’ambiente e d’altra parte la scarsità di risorse umane per far fronte ad un problema enorme, cioè quello del mercato illegale di animali e piante. Siamo sicuramente insieme a loro ad aiutarli in questa lotta e il pubblico della serata attento e curioso lo ha dimostrato.

Adesso però è ora di alzarci dalle sedie e incominciare a scaldarci le gambe: a breve ripartono le nostre uscite!!